webinar register page

Webinar banner
Meditazione di Mabon all'Equinozio d'Autunno
L’Equinozio d’Autunno è un tempo dell’Anno molto importante, celebrato anticamente con la ricorrenza di Mabon, la prima festività del semestre che inaugura il periodo dell’anno in cui il Sole scende nell’oscurità.
Al tempo dei Misteri Eleusini, questo momento dell’anno in cui la Luce e l’Oscurità si bilanciavano perfettamente era ritenuto il momento del rapimento e discesa di Persefone nell'Ade e del conseguente dolore di Demetra in quanto è proprio in quel momento che ha inizio il ciclo di nascita e morte della Natura.
La controparte maschile di Persefone è proprio il Dio gallese Mabon, che significa “Grande Figlio”. Mabon era un grande cacciatore con un agile cavallo con il suo cane da caccia. Dopo soli tre giorni dalla nascita, Mabon viene rapito dalla madre, Modron (Grande Madre), che lo tiene come un felice prigioniero nel suo mondo magico, il suo grembo, permettendogli poi di rinascere. La sua luce viene così portata nel mondo, raccogliendo forza e saggezza, per trasformarsi in un nuovo seme.
Con il sacrificio della propria essenza vitale alla Madre Terra, il Dio impregna il suo grembo di sé stesso, trattenendosi lei come promessa, poiché egli è la vita. In tal modo egli diviene il simbolo del passaggio dalla vita alla morte.
La Meditazione di Mabon all’Equinozio d’Autunno supporterà il lavoro di introspezione interiore per supportare il lasciare andare e impregnare la terra del nuovo seme della rinascita. Il giorno dell'Equinozio d'Autunno veniva chiamato anche Michaelmas o Michael Supremo in quanto proprio quel giorno l’Arcangelo Michele si sostituisce ad Uriel divenendo il reggente di questo periodo dell’anno fino al Solstizio d’Inverno.

Sep 21, 2021 08:00 PM in Rome

Webinar logo
Webinar is over, you cannot register now. If you have any questions, please contact Webinar host: International Initiation School.